Annuncio

Verso un nuovo mondo - Un nuovo mondo non solo è possibile, ma si trova già qui in mezzo a noi, tra le coscienze risvegliate, che aspettano solo di mettere insieme le proprie forze, i propri talenti, la propria bellezza. Io ho un sogno: mettere insieme un gruppo di - esseri umani -, persone cui corrispondono diritti, meriti, valori, sentimenti, bisogni e fini in comune, ma soprattutto una nutrita consapevolezza del - dove ci troviamo - e - dove stiamo andando... -. Forse resterà un sogno, forse diventerà realtà. Quello che - non sto cercando - è molto più semplice da definire: - facili arrivisti, brillanti guadagni, stupefacenti capitali, profitti e interessi, non sto cercando complici, contrabbandieri, critici e presuntuosi. Io sto cercando - la diversità -, perché in questa riconosco l'essenza dell'essere umano, nella propria unicità si nascondono l'uomo e la donna del presente. Voglio partecipare alla nascita di una comunità che sia realmente accogliente e inclusiva, non soltanto a parole, non semplicemente su carta, un luogo senza giudizio o pregiudizio, un luogo pensato per la cooperazione, la condivisione e lo spirito, un luogo in cui - mettere insieme -, piuttosto che - appropriarsi-, un posto in cui non contino la provenienza geografica, i dialetti, il colore sulla tua pelle, la bandiera del popolo in cui sei nato, il genere cui appartieni o quello che desideri amare, un luogo in cui i tuoi punti di forza valgono molto più dei tuoi limiti e un luogo in cui i tuoi limiti sono pensati come parte del tutto, di tutto quello che siamo, e non come elemento distruttivo, da correggere ad ogni costo. Sarà un terreno, sarà una casa, sarà una scuola per crescere e vivere insieme, sarà un centro di pace e di benessere, sarà un luogo in cui sperimentare, fare arte, conoscersi e parlare - la stessa lingua - nonostante i chilometri che ci separano, o le storie differenti. Per dare vita a un luogo- abitato dalla vita -, penso che il primo passo siano le persone. Persone disposte a vivere insieme, ad unirsi, ad allontanarsi eventualmente dalla propria casa per trovarne una migliore, persone pronte a soffiare insieme al vento di cambiamento che le accompagna già da tempo e aspetta solo di spingerle un po' più in là... fino al compimento della loro opera... Per questo, sono qui per lanciare il mio invito, all'insegna di -un'estate alternativa... - Ho pensato di chiamarla - pedagogia dei campi -, e sarà un'esperienza in cui poter stare insieme, conoscersi, confrontarsi, avvicinarsi, all'insegna dell'arte, dello studio e del lavoro comune. Passeremo dieci giorni di convivenza, condivisione, cooperazione e immaginazione. Con la speranza di - trovarci - o - ritrovarci -... e dar vita a qualcosa di unico... per cui, se questo messaggio riecheggia in qualche modo nelle tue corde, scrivimi, presentiamoci, conosciamoci, forse è giunto il momento... Conosco un luogo che ci ospiterà gratuitamente per tutta la durata del - nostro viaggio -, si tratta solo di contribuire alle spese quotidiane e di avere un buono spirito di adattamento ( si tratta di una casa con terreno, non certo di un albergo...), è un posto molto pacifico e tranquillo, con un ottimo clima e in cui è possibile stare insieme oppure ritagliarsi il proprio - momento di riflessione personale -, DIECI GIORNI DI PEDAGOGIA DEI CAMPI, forse non ci cambieranno la vita... forse si... il luogo si trova in Calabria, e le adesioni che sto raccogliendo possono essere presentate per i primi dieci giorni di luglio, oppure per i primi dieci di agosto. Se siete solamente curiosi, chiedete pure, ma se avete riconosciuto nelle mie parole un motivo per - vivere questa esperienza insieme-, probabilmente c'è ancora molto altro da dirsi... Conoscersi e - trovarsi - quindi - incontrarci e riconoscerci, è il primo passo verso un cammino di rinnovamento, pace e amore comune. Il secondo sarà quello di trovare un luogo in cui avere la possibilità di cominciare questa nuova vita insieme, ma questo potrebbe già arrivare - con uno di noi-voi-, e infine, il terzo passo, sarà quello di sperimentarsi sul luogo, dare vita al cambiamento, con coraggio, energia, ma soprattutto coscienza. Buon cambiamento a tutti/e... non abbiate paura, restate uniti...

BENEDETTO, oregon.sunstone@yahoo.it

Lascia un commento


Per lasciare un commento, registrati o effettua il login.