In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Economie

Eco-nomia ed eco-logia oggi non possono più essere separati. Non si può infatti parlare di economia senza tenere conto delle risorse su cui essa si basa e non si può pensare di essere ecologisti senza occuparsi delle implicazioni che l'economia e il nostro stile di vita hanno sugli ecosistemi. Analizzeremo quindi la crisi, i dogmi su cui si basa il nostro mondo e la moneta con un occhio critico e soprattutto eco-logico.

Povertà assoluta per quattro milioni e mezzo di italiani

Crisi Tantissimo a pochi e pochissimo a molti: le regole dell’arricchimento capitalistico non perdonano. E l’Istat conferma con i numeri quello che già si intuiva: 4,5 milioni di persone in povertà assoluta. Eppure la ricchezza c'è, basta redistribuirla. di Redazione - 15/7/16

L’Independence Day dell’Inghilterra

Crisi In Inghilterra stamattina si sono svegliati fuori dall’Europa. I risultati del referendum hanno mostrato un paese diviso in due, dove però hanno prevalso coloro che vogliono la “Brexit”, cioè l’uscita della Gran Bretagna dalla UE con il 52%. Cameron ha annunciato le dimissioni. di Redazione - 24/6/16

Sempre meno persone credono alle favolette sulla crescita

Crisi Ad un solo mese dalla sua pubblicazione, il libro "Solo la crisi ci può salvare" è già in ristampa. Varie librerie lo hanno esaurito subito e l’editore di corsa è dovuto correre ai "ripari". di Paolo Ermani - 21/6/16

Enel: caro Francesco Starace, hai dimostrato quanto sei distante dalle persone comuni

Crisi Il greenwashing delle grandi imprese, degli uomini d'affari, dei politici non incanta Andrea Strozzi, co-autore, insieme a Paolo Ermani, del libro "Solo la crisi ci può salvare". E Strozzi manda un messaggio chiaro: basta ipocrisia, il re è nudo. Vi proponiamo l'intervento comparso sul blog dello scrittore/ex manager su Il Fatto Quotidiano. di Andrea Strozzi - 1/6/16

La crisi è un’opportunità. Per uscire dall’empasse

Crisi “Solo la crisi ci può salvare”, il nuovo libro di Paolo Ermani e Andrea Strozzi, sabato al Salone del libro di Torino mentre domani sarà presentato in anteprima nazionale a Villanova d’Asti. Intanto un assaggio delle riflessioni che scuotono l'ipocrisia... di Redazione - 12/5/16

Gratta e perdi

Crisi Entro dal tabaccaio in un giorno qualunque alle 8 del mattino. Devo comprare una busta da lettera. Davanti a me una fila già lunga. Era da tanto che non entravo in un posto così. A guardar bene ci sono due file distinte. E tutte e due scorrono a ritmo costante, continuo. Grazie all'efficienza dei due tabaccai, indaffaratissimi al lavoro. Nessuno è presente. Tutti in attesa di qualcosa, tutti impazienti, tesi, di fretta o nervosi. di Marìca Spagnesi - 24/2/16

La Grecia in rivolta contro l'austerity

Crisi Grecia in rivolta da mesi, gli agricoltori bloccano le strade, pensionati e dipendenti pubblici bloccano il paese. La popolazione si ribella all'austerity imposta dalla Troika e ai tagli a sociale, sanità e pensioni. Ma tutto nel silenzio dei media. di Redazione - 17/2/16

Giocare, scommettere, vincere. Ma si vince veramente?

Moneta Avete visto il film “La grande scommessa” di Adam McKey? La crisi economica, sembra sostanzialmente dire il film, era stata pensata, voluta e sapientemente gestita per l'enorme arricchimento di pochi a scapito di moltissimi. Una sorpresa? di Marìca Spagnesi - 25/1/16

Siamo tutti greci! Azione e solidarietà dagli ecovillaggi

Crisi I 280 partecipanti all’incontro mondiale degli ecovillaggi GEN+20, provenienti da cinque continenti e 50 paesi, hanno stilato un documento in relazione a quanto sta accadendo in Grecia e alle condizioni accettate dal premier Tsipras. Ecco il loro appello e la loro mobilitazione. di Redazione - 15/7/15

Il no della Grecia: la Troika non balla il sirtaki

Crisi Partiamo da un fatto: in Grecia hanno vinto i no al piano di austerità targato Unione Europea, Banca Centrale Europea e Fondo Monetario Internazionale, sull’onda dello slogan "Frau Merkel raus". E ora? Di sicuro per Tsipras e il popolo greco la battaglia (ri)comincia ma...forse con pesi ed equilibri un po’ diversi. Un’opportunità che sarebbe un peccato sprecare. di Giovanni Fez - 6/7/15

Gli “strozzini” il vero ostacolo al salvataggio della Grecia

Crisi Stiamo assistendo ad una vera e propria tragedia greca di una politica fallimentare che vede Tsipras e il suo partito protagonisti nella missione impossibile di tirare fuori il paese da un baratro monetario quando si dovrebbe fare esattamente il contrario, cioè dare al denaro il minor peso possibile e concentrarsi invece su quelle che sono le maggiori risorse di un paese ricchissimo. di Paolo Ermani - 29/6/15

«La via d’uscita dal debito? Tassare i grandi patrimoni»

Crisi Debito pubblico alle stelle, interessi da pagare che soffocano il paese, tagli su tagli che impoveriscono la gente e non tappano la falla. «La via d’uscita è tassare la finanza e unire le forze delle persone dal basso» dice Francesco Gesualdi del Centro Nuovo Modello di Sviluppo. di Giovanni Fez - 20/5/15

“Salvarsi dalle banche” al salone del libro di Torino

Moneta «Tre leasing, quattro mutui, dodici rapporti tra conti correnti, anticipi fatture e ricevute bancarie: non ne ho trovato uno che non avesse qualche inghippo. Quindi bisogna liberarsi da questa schiavitù, altrimenti per l’azienda non esiste salvezza». È partito da qui, dalla sua storia personale, l’imprenditore ternano Giuseppe Alunni che il 15 maggio presenta il suo libro al salone del libro di Torino: “Salvarsi dalle banche”. di Redazione - 11/5/15

Gli scambi solidali e il crowdfunding per sociale e cultura: Banca Etica fa comunità

Moneta Scambi solidali tra i soci in rete e la raccolta fondi dal basso per finanziare progetti sociali e culturali portati avanti da chi fa parte della comunità: Banca Etica fa il punto a due anni dall’avvio di questi due progetti. di Redazione - 5/5/15

Un miliardo e mezzo di persone vive con meno di 1,25 dollari al giorno

Crisi Un nuovo studio dell’Overseas Development Institute (ODI) inglese riporta che un miliardo e mezzo di persone al mondo vive con meno di 1,25 dollari al giorno, un numero già più alto di quello che era stato stimato dalla Banca Mondialei. di Giovanni Fez - 20/4/15

“Io, imprenditore, ecco come mi sono salvato dalle banche”

Moneta Ha scritto un libro e ha colto talmente tanto nel segno da trovarsi nella necessità di ristamparlo. Si intitola “Salvarsi dalle banche”, dunque non ci sono ambiguità nel messaggio. E ad essere emblematica è la sua storia, esperienza e disavventure dalle quali ha tratto quanto poi ha riportato sulla carta. “Voglio che tutti sappiano, solo così ci si libera dalla schiavitù” dice Giuseppe Alunni. di Redazione - 30/1/15

Il capitalismo ha fallito: l'esperimento Grecia preoccupa i potenti

Crisi Quanto è accaduto in Grecia dimostra sostanzialmente tre cose, come spiega il giornalista economico inglese Paul Mason di Channel 4 News: la crisi strategica dell’eurozona, quanto sia perdente la determinazione dell’élite greca a rimanere saldamente attaccata al sistema corrotto e un nuovo modo di pensare dei giovani. di Redazione - 27/1/15

L’avvocato dei consumatori: “Ecco i 10 motivi per i quali non ho una carta di credito”

Moneta L’avvocato Ralph Nader, ambientalista e saggista americano, da anni impegnato sul fronte dei diritti dei consumatori, scende in campo contro il consumismo e contro uno degli strumenti per alimentarlo: la carta di credito. E spiega perché lui ha scelto di tenerla lontana da sé. di Giovanni Fez - 23/12/14

Si chiama “Riemergo”: un aiuto per chi è stato messo in ginocchio dalla crisi

Crisi Si sono dati un nome che parla da sé, “Riemergo”, un auspicio ma anche una promessa che si fa a se stessi quando si è messi veramente alla prova. Loro sono un’associazione, nascono per dare una mano a chi fatica a trovare da solo nuovi punti di riferimento dopo, magari, aver perso il lavoro e perché travolto dalla crisi economica. di Redazione - 10/12/14

Rimedio all'austerity? No, illusionismo eurocratico: il gioco di prestigio per farci fessi

Crisi Una trappola nella trappola: è la proposta lanciata da Biagio Bossone, Marco Cattaneo, Luciano Gallino, Enrico Grazzini e Stefano Sylos Labini per smarcarsi dai problemi di liquidità e debito. L'analisi di Andrea Strozzi (Llht). di Andrea Strozzi - 2/12/14

 

Economie

Vuoi passare
dal virtuale al reale?

VAI ALL'AREA INCONTRI!
TRE - Tecnici Risparmio Energetico