Parola chiave cercata

bce

Blockupy Frankfurt e la militarizzazione della democrazia

Lontano dai riflettori Si è chiusa sabato 19 maggio in Germania una quattro giorni di mobilitazione organizzata dal movimento anticapitalista Blockupy Frankfurt, che ha riunito oltre 20.000 persone di ogni parte d’Europa. La protesta è stata l'ennesima occasione per dispiegare politiche repressive da parte di forze dell'ordine e istituzioni. Il tentativo, ormai condiviso dai 'poteri forti', sembra proprio quello di voler svuotare di significato lo stato di diritto, attraverso la militarizzazione della democrazia. di Dario Lo Scalzo - 22/5/12

Grecia, partono gli aiuti. Ma a salvarsi è solo la troika

Crisi Approvato il pacchetto da 130 miliardi, cui se ne aggiungono 107 di riduzione degli interessi sul debito. Il prestito prevede una riduzione drastica del debito - il cui pagamento deve essere anteposto ad ogni spesa pubblica - e la presenza fissa di emissari di Bce, Ue e Fmi ad Atene. Più che un salvataggio della Grecia, sembra che la troika stia salvando se stessa, e alle migliori condizioni. di Andrea Degl'Innocenti - 21/2/12

Banca Mondiale e multinazionali insieme per privatizzare l'acqua

Beni Comuni La Banca Mondiale vara una nuova alleanza con le multinazionali al fine di privatizzare definitivamente il servizio idrico. Ma l'accesso all'acqua deve restare comune e questo è l’ennesimo tentativo, da parte delle corporations, di interferire nella gestione democratica e legittima dell’acqua. di Redazione - 30/11/11

Grecia in sciopero contro l'austerità, ma la 'dittatura' è internazionale

Crisi Uno sciopero generale di 48 ore paralizza da questa mattina la Grecia: fermi i trasporti locali e nazionali, chiuse scuole, negozi e ministeri, deserte le redazioni dei giornali. Ma l'austerità imposta dal premier Papandreou è frutto di decisioni prese in sedi internazionali e di un potere europeo che ormai è in grado di prendere le decisioni per conto dei singoli stati membri. di Andrea Degl'Innocenti - 19/10/11

La politica economica italiana? La decide la Banca Centrale

Crisi In una lettera strettamente confidenziale Jean Claude Trichet e Mario Draghi elencano una serie di suggerimenti di politica economica che il Governo italiano dovrebbe applicare. Suggerimenti che però, in barba all’inalienabile principio di autodeterminazione e sovranità nazionale, suonano più come delle severe imposizioni. di Francesco Bevilacqua - 30/9/11

 
Ufficio di Scollocamento
Paea
Vuoi passare
dal virtuale al reale?

VAI ALL'AREA INCONTRI!
E-Commerce PAEA
TRE - Tecnici Risparmio Energetico