In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Inquinamenti

Pesticidi: Roundup causa mutazioni genetiche negli anfibi

Una nuova ricerca condotta da un tema di biologici statunitensi mostra come i pesticidi, in particolare l’erbicida Roundup della Monsanto, possano indurre cambiamenti morfologici in un vertebrato. Nello studio gli effetti sono stati verificati sugli anfibi.

di Daniela Sciarra - 16 Aprile 2012

roundup
L’erbicida Roundup della Monsanto provoca mutazioni negli anfibi

L’erbicida Roundup della Monsanto provoca mutazioni negli anfibi. Lo rivela il recente studio The impact of insecticides and erbicides on the biodiversity and productivity of aquatic communities, che è stato realizzato da un team di biologi statunitensi, del Dipartimento di scienze biologiche dell'università di Pittsburgh.

La ricerca ha valutato che gli esperimenti di laboratorio, condotti su singlespecies, non sempre permettono di verificare in maniera efficace gli effetti indiretti dei pesticidi sugli organismi che insistono su un particolare contesto ecologico e su quelli non bersaglio.

Il mondo secondo Monsanto
Il libro inchiesta sulla multinazionale degli OGM che ha fatto il giro del mondo. Cosa sappiamo veramente degli effetti degli OGM sulla nostra salute?Quali interessi si nascondono dietro la...continua

In particolare, lo studio ha studiato l’impatto di 4 pesticidi - 2 insetticidi, carbaryl (Sevin) e malathion, due erbicidi, glifosato Roundup e il 2,4-D - sulla biodiversità delle comunità acquatiche contenenti alghe e 25 specie di animali. I risultati hanno messo in evidenza che la ricchezza di specie è stata ridotta del 15% con il Sevin, del 30% con malathion, e del 22% con il Roundup, mentre il 2,4-D non ha avuto effetto.

girino
Il Roundup ha completamente eliminato due specie girini e quasi sterminato una terza specie

Gli insetticidi hanno anche ridotto la diversità e la biomassa di insetti predatori, ma non hanno avuto effetto sulle lumache. I due erbicidi non hanno avuto effetti sugli insetti predatori o sulle lumache, ma il Roundup di Monsanto ha completamente eliminato due specie girini e quasi sterminato una terza specie, con un conseguente calo del 70% dell'abbondanza delle specie di girini.

Il Roundup, erbicida sistemico ad ampio spettro, anche in concentrazioni sub-letali ma rilevanti per l'ambiente, ha causato cambiamenti morfologici in due specie di anfibi. A dimostrarlo è questa ricerca, che fornisce anche una buona prospettiva sugli effetti indiretti dei pesticidi rispetto agli organismi non bersaglio.

I pesticidi, che sono usati per tutelare la produzione vegetale, possono avere conseguenze impreviste per le specie che non sono l'obiettivo del pesticida. Gli erbicidi non sono progettati per colpire gli animali, ma le ricerche sul campo dimostrano che possono avere una vasta gamma di effetti sorprendenti e imprevisti. Sono risultati molto importanti se si considera che gli anfibi servono non solo come un barometro della salute dell'ecosistema, ma anche come un indicatore di potenziali pericoli per le altre specie, compresi gli esseri umani.

PAEA CONSIGLIA
Il Mondo Secondo Monsanto - DVD
Autore: Marie-Monique Robin
Casa editrice: Macrovideo
Leggi la scheda...
Un lettore ha commentato questo articolo commenta commenta
24 Aprile 2012 17:15, Roby ha scritto:
Verrà il momento che si pentiranno questi speculatori travestiti da scienziati. Io non ci sarò più per mia fortuna, ma i loro figli avranno da maledire per molto tempo i loro padri. Io o meglio noi per scelta non volevamo figli, presumendo quanto divenisse lercio questo mondo.
 

Salute e Società

Vuoi passare
dal virtuale al reale?

VAI ALL'AREA INCONTRI!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

E-Commerce PAEA
TRE - Tecnici Risparmio Energetico