Covid: la corsa dei giovani al vaccino e il bombardamento mediatico su di loro

Covid: la corsa dei giovani al vaccino e il bombardamento mediatico su di loro

La corsa dei giovani al vaccino nasce dalla voglia disperata di tornare alla vita come la conoscevamo prima, dal bisogno primordiale di una socialità che è essenziale soprattutto in alcune età. Un bombardamento mediatico: “O ti vaccini o non vai in vacanza, ai concerti, o ti vaccini o non puoi abbracciare gli amici, o ti vaccini o sei un cittadino di serie B”. La possibilità di una libera scelta è annullata dall’assenza di voci critiche, dall'assenza di chi sollevi interrogativi o ponga dubbi.