Greenpeace: «Anche il governo Draghi va contro le rinnovabili»

Greenpeace: «Anche il governo Draghi va contro le rinnovabili»

Dura critica di Greenpeace alle politiche energetiche del governo Draghi: «Nonostante le ripetute dichiarazioni dell’ineffabile ministro Cingolani sulla necessità di installare 8 GW di rinnovabili all’anno da ora al 2030, non solo ancora non accade nulla, ma la risposta al caro bollette vede un attacco incomprensibile proprio alle rinnovabili».