A Roma il rifugio che accoglie maialini sottratti ad abusi e abbattimenti

È un progetto che si sta delineando, in un luogo scelto per i suoi grandi spazi, da una persona che serba nell'anima un amore profondo per gli animali: Paola Samaritani sta organizzando a Roma un rifugio per accogliere i maialini vittima di abusi, con l'aiuto e il sostegno della cara amica Vienna Eleuteri. E il 21 giugno organizzano un evento che sarà il lancio ufficiale del progetto.

A Roma il rifugio che accoglie maialini sottratti ad abusi e abbattimenti

È un progetto che si sta delineando, in un luogo scelto per i suoi grandi spazi, da una persona che serba nell'anima un amore profondo per gli animali: Paola Samaritani sta organizzando a Roma un rifugio per accogliere i maialini vittima di abusi, con l'aiuto e il sostegno della cara amica Vienna Eleuteri. E il 21 giugno organizzano un evento che sarà il lancio ufficiale del progetto.

L'occasione del 21 giugno sarà un vero e proprio concerto con viola e violino dedicato, dal titolo "Life is what you make it", agli animali che grazie a Paola e Vienna hanno trovato accoglienza, calore e rispetto in questo grande terreno con alcuni edifici solo in parte recuperati che si trova a Roma in via Arcore 92.

Sono invitati ad assistere liberamente tutti coloro che apprezzano lo spirito di chi si avvicina al mondo animale con rispetto e accoglie in sé l'idea ampia ed evoluta di One Health, Una Salute, che racchiude ambiente, mondo animale e vegetale.

L'inizio è previsto per le 18, poi si terrà un aperitivo e alle 19.30 il vero e proprio concerto con Carlo Rea al violino e Margot Burton alla viola che suoneranno brani di Mozart e Kreisler.

L'ingresso è libero e non occorre prenotazione, la sistemazione è all'aperto.

Ma cosa troverà e scoprirà chi parteciperà all'evento? «Un luogo che sta prendendo forma dietro la sapiente e intensa idea di Paola - spiega Vienna - che sta dedicando tutte le sue energie a questa sorta di comunità di accoglienza per maialini e cinghiali scampati agli abusi e all'abbattimento».

L'area era abbandonata, nelle disponibilità di un'Agenzia regionale con cui si sta cercando di raggiungere un accordo che permetta a Paola e Vienna di sistemare il luogo, recuperarlo e organizzare le attività a regime.

«In questo centro vogliamo porre le basi per un’esperienza nuova, basata sulla consapevolezza che noi ed il nostro ambiente naturale siamo tutt’uno. Dalla qualità di questa rigenerata  relazione nasceranno nuovi modelli di comunità in grado di garantire il benessere comune. Un piccolo contributo alla grande sfida del nostro tempo che - dal basso e partendo ciascuno chiamando in causa innanzitutto sé stesso – apra ad  altre possibilità e trasformi la complicata sfida del nostro tempo alla straordinaria opportunità di un nuovo modo di intendere le relazioni tra le persone ed il loro habitat».

Paola Samaritani è già nota per il suo impegno a favore degli animali e dei maialini in particolare salvati nelle condizioni più critiche e ha iniziato ad allestire il luogo speciale costruendo una nuova possibilità per i suoi ospiti.

Vienna Eleuteri, antropologa e scienziata della sostenibilità, ha fatto di questo tema un importante oggetto di studio alla ricerca di un paradigma nuovo, capace di ricollocare la persona all’interno dell’habitat sociale e ambientale che abita e della rete di relazioni che definiscono il suo universo di senso.

Ed è proprio per lanciare, dare valore, animare e nutrire questo centro di riferimento che nascerà presto un calendario di eventi, di cui quello del 21 giugno è il primo, «con il dichiarato intento di proporre un punto di vista nuovo e di condividerlo con chi sente la stessa necessità».

«L’affetto e l’intelligenza dei nostri magnifici maialini – dice Paola Samaritani – è per me e per chiunque si avvicini la porta d’accesso a una nuova armonia. Chiunque ne faccia esperienza ne rimane conquistato».

Per informazioni e contatti: viennaheld@icloud.com

 

l'Animale RitrovatoVoto medio su 3 recensioni: Da non perdere
Emozioni a Sei ZampeVoto medio su 2 recensioni: Buono
Il Primo Ricettario Vegan per Cani Voto medio su 3 recensioni: Buono
Curare il Cane con i Rimedi NaturaliVoto medio su 1 recensioni: Mediocre
Insieme per Salvare il Mondo
Mio Nonno è un KoalaVoto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Lascia un commento


Per lasciare un commento, registrati o effettua il login.