In Italia non ci sono responsabili e nessuno sbaglia

In Italia non ci sono responsabili e nessuno sbaglia

Siamo un paese con caratteristiche molto singolari; una di queste è che se si tratta di errori da ammettere e di conseguenze di cui farsi carico, piuttosto ci si fa tagliare un braccio ma non li si ammette. Anche di fronte a sbagli evidenti, responsabilità, inefficienze, non è mai colpa di nessuno, sia nell’apparato pubblico che privato.